Amo Travel is formerly known as Amo Vietnam

Reviews Details

Gruppo di Gilberto Bari

Siamo stati soddisfatti dell’organizzazione “su misura per noi” che comprendeva. Hanoi biking,Hanoi villaggi e mestieri, Hanoi Ninh Binh, Sapa mercati, Sapa trekking,Halong, Halong, visita Hue Hoi Han Hoin Han lanterne, Saigon visita, Cho Lach delta del Mekong, Can Tho, visita mercato galleggiante di Cai Rang. Grazie ad Amovietnam che ci ha fornito anche la guida in Italiano. Senz’altro lo raccomandiamo per la serietà, disponibilità ed impegno di questa agenzia Vietnamita.

Gruppo di : sig.re Gilberto Bari

Data di viaggio : 14/11/2015 – 30/11/2015 (16 giorni)

Ecco è la recensione del questo viaggio su Tripadvisor

ITINERARIO DETTAGLIATO

Giorno 1: Arrivo ad Hanoi (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto internazionale di Hanoi , disbrigo delle formalità di frontiera e rilascio del visto. Accoglienza dall’autista senza guida dell’AmoVietnam Travel e trasferimento in hotel. Il resto del giorno e’ libero.

Hanoi è la capitale politica del Vietnam dal 1010 al presente. Il suo nome deriva dalla realtà di posizione geografica: è circondata da due fiumi grandi Fiume Rosso e Fiume di Day. Hanoi si presenta come una tipica città francese di inizio secolo, con viali, parchi, monumenti e un centro affollato di negozietti e colori.

Alloggio in albergo.

Giorno 2: Giornata della scoperta dell citta` Hanoi (B/L/D)                                       

Colazione in Hotel.

08.00. Prima mezza giornata dedicata per il tour esclusivo : Hidden Hanoi biking. Partenza al mattino presto,  sulla bici, girate tra i vincoli piu’ stretti della citta’ antica per veder un’altro lato molto attivo della citta’, conoscere meglio la vita quotidiana dei locali. Il tour rappresenta anche una scoperta alla natura intorno al fiume di Rosso. Ecco il video di recensione, veda come sono contenti i nostri clienti:

https://www.youtube.com/watch?v=DouYyYH32Sw

Pranzo in un ristorante locale.

Il pomeriggio comincia con il giro in ciclopuosse per il vecchio quartiere, dove le 36 vie ce lo compongono hanno i nomi del tipo di merce venduta. Troviamo un mar dei prodotti dalle spezie colorate alle scarpe ma anche ai falsi biglietti ( Hang Ma) destinati alle offerte. La fermata successiva è  il lago Hoan Kiem, anche detto della Spada restituita. Un’antica leggenda narra che uno degli imprenditori sconfisse gli invasori cinesi grazie a una spada che gli fu porta dalla tartaruga, cui oggi è dedicata una pagoda al centro del lago stesso. Attraversando il ponte di legno rosso chiamato anche The Huc, visitiamo il Tempio di Ngoc Son (montanga di Jada).

La giornata si conclude con lo spettacolo di Marionette sull’acqua

Cena. Alloggio in hotel.

Giorno 3: Hanoi – Villaggi di mestieri  (B/L/D)                                                         

Colazione in hotel.

08.00. La giornata dedicata a scoprire la cultura particolare del Nord Vietnam: i villaggi di mestieri tradizionali. Potete vedere a vicino la vita locale, come si fa la pittura famosa di Dong Ho, il foglio di riso ( ingredienti dell’imvoltino di primavera). Specialmente, potete anche provare a farlo con le prorpie mani.

Pranzo a casa di un abitante del vilaggio.

Continuazione della visita alla pagola di But Thap- uno tra le pagode piu’ belle del Nord Vietnamita e il vilaggio di Bat Trang, il vilaggio famoso per il mestiere relativo alla ceramica.

Ritorno  a Hanoi. Cena libera. Alloggio in hotel

Giorno 4: Hanoi – Thung Nham – Thien Ha Caverna – Hanoi (B/L/-)                       

08.00. Partenza per Ninh Binh attraverso la vegetazione lussureggiante del fiume Rosso. Percorso in direzione di Hoalu attraverso villaggi rurali, rocce calcaree e risaie che colpiscono l’immaginazione. Visita di Hoalu, vecchia capitale del Vietnam per 41 anni sotto le dinastie Dinh e Le. Di questo periodo, esistono ancora due bei santuari, dedicati ai Re Le e Dinh, i primi unificatori del paese. Oltre che per questi santuari, la regione vale una deviazione per le sue colline  ondulate ed i suoi paesaggi rocciosi molto pittoreschi. Pranzo in un ristorante locale.  Continuazione con ercusione sui bici per Thung Nham. Passeggiata in barca tradizionale sul fiume che lambisce le colline carsiche e le risaie. Questo posto, la cui bellezza per alcuni supera quella della baia di Halong,  e’ detto ” Halong terrestre” ,  dove solo il canto degli uccelli viene a disturbare questa scena di “un altro mondo„. Una sopresa ci aspetta alla fine del viaggio . Ritorno verso Hanoi. Trasferimento alla stazione per il treno per Lao Cai. (04persone/Cabina).

Giorno 5: Lao Cai – Mercato del Nord – Sapa (B/L/D)                                                   

 Accoglienza alla stazione di Lao Cai e colazione in un ristorante locale. Trasferimento a Coc Ly (100 km – 3h), attraversando una strada interessante di montagna. Visitate il mercato di Coc Ly che svolge solo il martedì. Al mercato, riuniscono le minoranze etniche Mong Fiore,  Dzao Nero e Nung per scambiare le merci. Dopo la visita del mercato, ci aspetta una passaggiata su barca lungo il Fiume di Chay per ammirare i paesaggi bellissimi e emozionanti che la natura ci offre.

Ritornare a Lao Cai e seguire la strada per Sapa. Cena libera. Pernottamento all’hotel. 

* Opzione 1: Sabato: Visita del mercato di Can Cau
* Opzione 2: Domenica: Visita del mercato di Bac Ha
* Opzione 3: Mercroledi: Visita del mercato di Cao Son
* Opzione 4: Giovedi: Visita del mercato di Lung Khau Nhin.

Giorno 6: Sapa Trekking – Lao Chai, Ta Van – Treno per Hanoi (B/L/-)                     

Colazione in hotel.

08.00. Partenza dalla strada che scende nel prolungamento della via Cau May (6 km). Lungo la strada, ammirate le risaie a terrazza nascoste nella nebbia mattinata. Percorrete le piccole strade sterrate che attraversano il fiume  di Muong Hoa e poi risalite le risaie a terrazza aggiungendo il villaggio di Lao Chai dove abitano i H’mong neri. In seguito con la visita del villaggio Ta Van di Zday. 

Rientro a Sapa per pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio tempo libero per visitare Sapa e fare shopping. Trasferimento per Lao Cai per prendere il treno per Hanoi (4 persone/cabina). Cena libera.

Giorno 7: Hanoi – Baia di Halong (B/L/D)                                                             

Colazione in hotel.

08.00 – 08.30: Partenza in direzione di Halong con il pullman della giunca.

Lungo la strada, ammirate i paesaggi tipici del Delta del Fiume Rosso le risaie, i contadini che lavorano nei campi con i loro buffalli, le moto che trasportano maiali o anatre verso i mercati…….

Arrivo a Halong, imbarco e sistemazione su una barca per una crociera sulla baia.

A 164 km dalla capitale Ha Noi e non lontano dal confine con la Cina, sorge un luogo di bellezza incantata e sublime, di tale bellezza da essere non solo patrimonio dell’umanità UNESCO dal 1994, ma anche, dall’11 Novembre 2011 “seconda meraviglia della natura del mondo”. Nella lingua vietnamita il termine “Hạ Long” significa inoltre “dove il drago scende in mare”.  Essa fa parte della provincia di Quang Ninh e comprende circa 3000 isolette calcaree con numerose grotte carsiche

Rilassarsi sulla barca, ammirare i paesaggi.

Pernottamento a bordo della stessa giunca in una cabina privata (con aria condizionata  e doccia).

halong_ (1)-2

Giorno 8: Ha Long Bay – Hanoi (B/L/D)                                                                

Esercizio di Tai Chi e la bellezza della baia all’alba vi portano una mattina meravigliosa e rilassante

Colazione. Visita della grotta della Sopresa, ha una forma fallica considerata da sempre simbolo della fertilità. Brunch a bordo. Sbarco , quindi ritorno ad Hanoi.

All’arrivo a Hanoi, inizia il Street Food con gli studenti parlanti italiano. ( spese per cibi e bevande a carivo di Amo Travel)

Alloggio in hotel

Giorno 9: Hanoi – Volo per Hue – Hue Giro della Citta’  (B/L/D)                                

Colazione in Hotel.

La citta` di Hue, che sorge lungo le rive del fiume dei Profumi, fu fondata nel 1687 col nome di Phu Xuan. Divenne capitale della parte meridionale del Vietnam nel 1744 e poi, ancora, dal 1802 al 1945, sotto il regno dei 13 imperratori della Dinastia Nguyen. Nel 1802, infatti, l’imperatore Nguyen Anh ne fece la capitale dell’intero paese, ribattezzadola Hue. La Citta` Vecchia, con la Cittadella e la residenza imperiale, sorge sulla sponda sinistra del fiume, mentre la Citta` Nuova (dove um tempo abitavano gli Europei) e le tombe imperiali sono sulla sponda destra

07.00. Trasferimento in aeroporto per il volo per Hue. Volo: VN1541T 22NOV HANHUI  0855  1005.  

Arrivo a Hue,  accoglienza dalla guida e trasferimento in città. Imbarco sul battello per ercusione sul fiume fino alla pagoda di Thien Mu. Visita la pagoda e ritorno al battello, continuazione la navigazione fino ilvillaggio di Thuy Bieu. La visita del viaggio comprende varie visite nelle famiglie di mestieri locali (mestiere di fare incense, soldi per I morti, carta di pittura). Pranzo in famiglia locale. Godersi poi il bagno ai piedi in acqua con piante medicinali e massaggio dai ciechi. Il particolare tour a Thuy Bieu finisce circa alle 2.30pm. Ritorno a Hue con la macchina privata e concludere la giornata con la visita Citta’ proibita.

Cena in ristorante locale e alloggio in hotel.

IMG_0198 (58)-26

Giorno 10: Hue – Danang – Hoi An (B/L/D)                                                                 

Prima colazione in Hotel.

08.00 Partenza di direzione di Danang, lungo tragitto si puo’ ammirare la bellezza dei paesaggi e del Passo di Nuvole dove il cielo, la montagna e il mare si uniscono.

Arrivo a Danang e pranzo. Visita il villagio scultura sotto montagna di Marmo ed il Museo Champa.

Arrivo ad Hoian.

Visita della citta` di Hoi An, ricca di edifici dall’influenza architettonica cinese, japponese che testimoniano il suo importante passato di centro mercantile. Conosciuta dagli antichi nevigatori come Faifo, per secoli, Hoi An era un vivace porto commerciale dal II secolo D.C., sotto il regno Champa e i signori Nguyen. Con l’interramento del fiume Thu Bon, la citta` perse l’importanza a favore di Danang che sorge a 30 km a nord.

Visita della vecchia cittadina con il ponte giapponese fu costruito all’inizio del 17o secolo, il tempio Fukien,una congragresione cinese dedicata alla Dea del Mare e la casa Vecchia Phung Hung

Cena libera. Alloggio in hotel.

Giorno 11: Hoi An – Tra Que – lezione di fare lanterne (B/L/D)                                

Colazione in hotel.

08.00 La mattina, passeggiata in bicicletta verso il villaggio di Tra Que (5km) per la scoperta della vita rurale che vi si svolge. Arrivati a una casa famigliare in Tra Que avremo la possibilita’ di rinfrescarci prima di cominciare la lezione. Lavoriamo insieme al nostro Family Chef per imparare i migliori e tradizionali metodi di cucina vietnamita. Si preparano 4 piatti famosi che poi costrituiranno il pranzo comune.

Un massaggio ai piedi prima di lasciare Tra Que.

La giornata si continua con la scoperta del modo di fare lanterne in una fattoria. Potete ammirare con i propri occhi come si fa in ogni passo le lanterne luccilente nella citta’ di Hoian.

Cena libera. Alloggio in hotel

Hoi An at Night-4

Giorno 12: Hoian – Fish and Rice Tour – Hoi An (B/L/-)

Colazione in hotel.

07.00 Partenza per il  tour speciale “Fish and Rice”!  ( Group tour con la guida in inglese)

Il  resto del tempo libero. Cena libera e alloggio in hotel.

Giorno 13: Hoian – Danang – Saigon – Visita dell Citta’ (B/L/D)                                

Prima colazione in Hotel.

07.30 La mattinata libera rilassarsi. Trasferimento (senza guida) all’aeroporto di Danang per il volo per Saigon. 

Pranzo in un ristorante locale. 

In pomeriggio, cominciate la visita della citta` di Sai Gon: l’uffico postale, Catedrale Notre Dame, ilQuatiere cinese con la Pagoda di Thien Hau, Museo della Guerra, mercato di Ben Thanh – uno mercato principale piu’ grande del paese.

Cena libera e alloggio in hotel.

Giorno 14: Saigon– Cho Lach(B/L/D)                                                                             

 Colazione in hotel.

08.00. Accoglienza dall’autista. Trasferimento  Cho Lach.

Visita Cho Lach in barca navigando tra i canali piccoli.

Pranzo in homestay Jardin du Mekong

15:00. Tempo per rilassarsi e la visita del villaggio, giardino di frutta, pescare o raccogliere delle verdure per la lesione di cucina.

16:30: Cucina il piatto: “Rice Pancake” con il padrone della casa e la cena con quella cucina.

Giorno 15: Cho Lach– Can Tho (B/ L/D)                                                                       

Prima colazione a homestay.

08.00- 08.30 Visita Cho Lach in bicicletta. Si puo’ vedere di piu’ la vita locale, giardino di frutta, la scuola, il mercato……

Pranzo a homestay.

14.00. Trasferimento a Can Tho e andare direttamente al Santuario di cicogne Bang Lang. Imbarcare e visitare il Santuario proprio al tramonto vedendo migliaia di cicogne che ritornano al Santuario. Non perdete possibilita’ di catturare belle foto o bel video per ricordi!

Dopo la visita, ritorno a Can Tho. Check-in hotel.

Cena in ristorante locale. Allogio in hotel a Saigon 

Ben Tre
Ben Tre

Giorno 16: Can Tho – mercato di Cai Rang – Saigon (B/L/D)                                          

Colazione in hotel.

06.30 Partenza in barca per visitare il mercato gallegiante Cai Rang, uno più pittoresco del Delta del Mekong. Possiamo ossevare come la gente locale, con la barca di tutte misure, comprare e vendere la varietà di frutta e vegetazione. All’inzio del giorno, la barca piu’ grande mette ancora per creare la strada per le barce piu’ piccole entrare e uscire. Tutti venditori appogiano le merci sul polo per vedere i loro prodotti dal lontano. Questo pezzetto del Fiume diventa un bel quardo vivace dei colori di centinia della barca caricata con mango, banana, papaia, ananas… Visita i villaggi di frutta in biciletta. Rientro in citta’ di Saigon. Cena e Alloggio in hotel.

Giorno 17: Saigon partenza(B/-/-)

Colazione in hotel.

Tempo libero fino il trasferimento (senza guida) alle 08.00am all’aeroporto per il volo di partenza.

Sign up for the Amotravel Newsletter...
Copyright 2017 Amotravel. All rights reserved.
Inline
Inline